Contattaci
"A, B, C, solidarietà e pace"
ONLUS
Via Padre G. Petrilli 30
00132 Roma
info@abconlus.it www.abconlus.it
Tel. 0622152249
3461048370

Contattaci con SkypeSkype

Newsletter
Iscriviti per avere informazioni
sulle iniziative di
"A, B, C, solidarietà e pace"



Inserisci la tua e-mail
 




Abc Solidarietà e Pace

 
Italia – Sostegno A Distanza, dalla Provincia d Roma qualcosa di concreto

14/12/2010 - 5.12:   Il 13 dicembre si è svolto nella sede di Palazzo Valentini in Roma un incontro tra “la Gabbianella” e la Provincia di Roma sul Sostegno A Distanza con la partecipazione di molte associazioni tra le quali “A, B, C”. Eravamo partiti battaglieri con l’intenzione di denunciare i gravi ritardi della Provincia di Roma nel versare le quote di affido dei sostegni a distanza fatti ad Haiti, ma abbiamo rinunciato quando abbiamo capito che c’era la reale volontà, espressa dall’Assessore alle Politiche Sociali Claudio Cecchini, di rispettare gli impegni presi e a definire un’intesa con il nostro coordinamento nazionale, la Gabbianella.

La cosa che ci ha convinto più d’ogni altra è stata la volontà, manifestata sempre dello stesso Cecchini, di sottoscrivere un’intesa, che dovrebbe essere siglata alla fine del prossimo mese di gennaio, di durata triennale e con l’intervento dello stesso presidente della Provincia, al fine di sganciare l’aiuto dalla volontà dei singoli assessori collegandola all’Istituzione Provincia. Nell’intesa da firmare dovrebbero rientrare, oltre ad azioni di sensibilizzazione e promozione attraverso depliant divulgativi del SAD e del numero verde della “Gabbianella”, il ripristino dei sostegni a distanza avviati nel 2002 e di fatto sospesi dal 2008; l’istituzione di un fondo per aiutare, con borse di studio, alcuni giovani a proseguire negli studi; la promozione tra i 22 assessori, i 45 consiglieri e i 4.500 dipendenti della Provincia di Roma del Sostegno A Distanza come strumento concreto di solidarietà internazionale.

Noi di “A, B, C” eravamo stati chiamati anche a portare una testimonianza sul ruolo del Sostegno A Distanza nelle situazioni di emergenza, nel nostro caso ad Haiti. Abbiamo dunque raccontato quello che abbiamo fatto, come e i risultati raggiunti grazie anche alla collaborazione con le associazioni “Obiettivo Solidarietà” e “MAIS”. Abbiamo, infine, ringraziato tutti senza dimenticare di mettere in evidenza due cose: la prima, che nel Sostegno A Distanza ci sono amore, speranza e risultati. Risultati resi possibili dalla volontà generosa espressa dalle migliaia di persone che aderiscono ai progetti SAD; la seconda, che il ritardo nel versamento delle quote spesso si trasforma in un problema piuttosto grande per le associazioni che continuano, sempre e comunque, a versare le quote di aiuto ai bambini e ai ragazzi inseriti nei progetti.


   
© 2006 Associazione A,B,C, solidarietà e pace - Onlus