Contattaci
"A, B, C, solidarietà e pace"
ONLUS
Via Padre G. Petrilli 30
00132 Roma
info@abconlus.it www.abconlus.it
Tel. 0622152249
3461048370

Contattaci con SkypeSkype

Newsletter
Iscriviti per avere informazioni
sulle iniziative di
"A, B, C, solidarietà e pace"



Inserisci la tua e-mail
 




Abc Solidarietà e Pace

 
ABC: l'Assemblea dei soci approva il Bilancio dell'Associazione

08/04/2019 - 15.37:   Cari amiche e amici, Si è svolta ieri la XX°Assemblea annuale dei soci di ABC. La partecipazione, come sempre, è stata un poco fiacca, ma sicuramente importante perché oltre agli abituali amici ce ne erano degli altri, e tra di loro quelli che ci aiutano nel lavoro quotidiano con le traduzioni, di lettere e documenti, dal serbo, dal francese e dal portoghese. Senza questa loro preziosa collaborazione ben poco potremmo fare.

Si è trattato di un'Assemblea significativa perché, oltre alle abituali informazioni che ogni anno sottoponiamo all'attenzione dei presenti, c'erano due cose da illustrare che ci preoccupavano in modo particolare: la perdita di euro 1.666,22 sui 100.000 euro di fondi Anima ed Etica acquistati nei primi mesi del 2017 e l' ufficializzazione della chiusura del progetto di sostegno dell'associazione omologa "A, B, C, solidariedade e paz - Guiné Bissau".

Quando si è iniziato a parlare del Bilancio, dopo aver raccontato la storia dell'"investimento" errato fatto per nostra responsabilità (anche se condivisibile con la consulente della banca che ci aveva garantito sull'assoluta certezza del buon esito di questi fondi), abbiamo fatto presente che approvando il Bilancio si sarebbe anche "sanato" questo errore causato dalla nostra dabbenaggine. L'Assemblea, generosamente, ha considerato chiuso questo capitolo approvando il Bilancio da noi predisposto.

L'altra nota dolente di questa XX° Assemblea è stata l'ufficializzazione della chiusura definitiva del progetto di sostegno dell'associazione omologa "A, B, C, solidariedade e paz - Guiné Bissau". Le spiegazioni dei motivi che ci hanno portato a decidere la chiusura del progetto sono state ritenute plausibili e la decisione presa dal Consiglio direttivo è stata condivisa da tutti i presenti che, comunque, hanno posto il problema dei beni appartenenti ad ABC Italia restati a Mansoa, in Africa. Abbiamo detto che attualmente, come soluzione transitoria, la concessione d'uso a favore di ABC GB ci sembrava la cosa migliore per chiudere in maniera generosa e non traumatica quest'esperienza che, inutile dirlo, ci ha profondamente delusi e amareggiati. Venti anni di lavoro sono stati "sperperati" per la stupidità dei nostri interlocutori locali. Abbiamo peraltro precisato che continueremo comunque ad essere presenti in Guinea Bissau con il lavoro nelle scuole sostenendo la loro autogestione, ovvero pagando il salario degli insegnanti e il materiale didattica necessario per far studiare i tanti alunni che le frequentano. Sarà bene ricordare, forse abbiamo dimenticato di dirlo in Assemblea, che le tre scuole che aiutiamo, quella di Cubonge, di Binibaque e di Infandre sono frequentate attualmente da circa 548 maschi e 371 femmine.

Si è parlato anche, naturalmente, degli altri progetti, quelli in Burkina Faso, Haiti, Brasile, Bosnia e Serbia che procedono bene, anche se i piccoli problemi non mancano.

Ma se tutto andasse liscio saremmo così felici del lavoro fatto? E poi pensiamo che non sia proprio possibile seguire la massima di Ptahhotep (un visir vissuto tra il XXIV e il XXV sec. a.C.), tratta da un testo letterario dell'antico Egitto, la quale recita: "Tutto dovrebbe essere condotto in modo rettilineo tale da potersi misurare con un filo a piombo"!

Grazie un cordiale saluto e, se volete e potete, sottoscrivete per il 5 per mille a favore di ABC indicando il codice fiscale 97160930588 nella vostra dichiarazione dei redditi.


   
© 2006 Associazione A,B,C, solidarietà e pace - Onlus