Contattaci
"A, B, C, solidarietà e pace"
ONLUS
Via Padre G. Petrilli 30
00132 Roma
info@abconlus.it www.abconlus.it
Tel. 0622152249
3461048370

Contattaci con SkypeSkype

Newsletter
Iscriviti per avere informazioni
sulle iniziative di
"A, B, C, solidarietà e pace"



Inserisci la tua e-mail
 




Abc Solidarietà e Pace

 
Italia - Genova, Conferenza Nazionale Sostegno a distanza

12/11/2006 - 16.56:   Il 13 novembre, a Genova, si svolgerà, in occasione della “Giornata mondiale del bambino”, una Conferenza Nazionale sul “Sostegno a distanza”. All’iniziativa, organizzata dal Forumsad e dal CCS, Centro Cooperazione e Sviluppo, parteciperanno molti nomi illustri. Dal ministro per la Famiglia Rosy Bindi al vice presidente della giunta regionale ligure Massimiliano Costa, dal Presidente Rai Segretariato Sociale Carlo Romeo a Maria Guidotti, portavoce Forum 3° Settore e presidente dell’Istituto Italiano della Donazione. Tra gli altri interverranno, ovviamente, il portavoce del Forum permanente Nazionale per il SAD Vincenzo Curatola e il presidente del CCS Italia Corrado Oppedisano. Novembre è un mese eccezionale per le iniziative di questo tipo, sempre numerosissime. Per noi è quasi impossibile partecipare a tutti questi incontri, anche se, confessiamo, ci piacerebbe organizzarne uno! Dicevamo che le iniziative sono tante: il 13 Conferenza Nazionale Sostegno a distanza, 22-24 novembre Stati Generali della Solidarietà e qualche altra che ci sfugge. In questi giorni c’è poi arrivato un invito,da parte della Viceministra Patrizia Sentinelli. Si tratta di quattro riunioni del “Forum sulla cooperazione per la pace e la solidarietà” che si terranno presso il Ministero degli Affari Esteri nei giorni 14/11, 28/11, 6/12 e 12/12. Parteciperemo agli Stati generali e perlomeno ad una giornata di lavoro alla Farnesina. Ci sembra abbastanza! Dimenticavamo una cosa importante: tra le cose da fare c’era venuto in mente di aderire all’IID (Istituto Italiano Donazione, “Donare con fiducia”), un’organizzazione, con presidente Maria Guidotti, che, come sopra specificato, è anche portavoce del 3° Settore e, per questo, siamo andati a curiosare tra le FAQ (domande frequenti) del sito dell’IID e abbiamo così scoperto come sia importante aderire perché “L’attestato fornito dall’IID, segnalando organizzazioni eccellenti, può, oltre a far convergere maggiori donazioni sulle stesse, trainare in generale la generosità degli italiani” (testuale). Leggendo questa cosa abbiamo pensato che sarebbe stato bello aderire, ma, sempre nelle FAQ (http://www.istitutoitalianodonazione.it/servizi/HOL.asp?r=564&a=4475&s=6808&v=3340), abbiamo scoperto che aderire costa 1.050 euro (presumiamo all’anno) e che c’è una parte variabile di 350 euro per milione di entrate fino ad un massimo di 15 milioni. Per noi anche 1.050 euro all’anno sono troppi, ma è confortante sapere che più di 6.300 euro per anno solare non si arriva a pagare.


   
© 2006 Associazione A,B,C, solidarietà e pace - Onlus