Contattaci
"A, B, C, solidarietà e pace"
ONLUS
Via Padre G. Petrilli 30
00132 Roma
info@abconlus.it www.abconlus.it
Tel. 0622152249
3461048370

Contattaci con SkypeSkype

Newsletter
Iscriviti per avere informazioni
sulle iniziative di
"A, B, C, solidarietà e pace"



Inserisci la tua e-mail
 




Abc Solidarietà e Pace

 
Italia - ABC, Forum su cooperazione per pace e solidarietà

22/03/2007 - 5.53:   Un rappresentante di ABC ha partecipato alle quattro giornate, indette alla Farnesina dal vice-ministro degli Esteri Patrizia Sentinelli, del “Forum sulla cooperazione e per la pace e la solidarietà” (14 novembre: Obiettivi del Millennio e lotta alla povertà; 28 novembre: Beni comuni; 6 dicembre: Tematiche di genere; 12 dicembre: Alta formazione). A conclusione di ciascuna giornata, è stato dato incarico (“Mission”) di approfondire quanto emerso dai vari interventi, a una persona coadiuvata da quelli dei presenti che lo ritenevano.
ABC si è offerta di collaborare sugli argomenti della quarta giornata, e ha suggerito uno scambio con lo “Instituto Nacional de Estudos e Pesquisa” (INEP) di Bissau, presentando al riguardo il seguente breve appunto illustrativo: «L’INEP è un osservatorio critico di quanto avviene in ogni campo della vita del Paese: politica, economia, “progetti di sviluppo”, interventi di BM e FMI, agricoltura, realtà dei villaggi, delle etnie, tradizioni, cultura. E’ sostenuto da alcune Cooperazioni estere, principalmente Svezia, Olanda, Portogallo. Vi lavora buona parte della “intellighenzia” locale: principalmente laureati con borse di studio in Francia, Portogallo, USA e altrove. Vi collaborano ricercatori e autori europei e brasiliani di varie discipline».
L’incaricata della “Mission”, Laura Pennacchi, ha convocato i collaboratori il 13 marzo a Roma nella sede della “Formez”. Sono intervenuti rappresentanti di varie Università, ONG e associazioni, compresa ovviamente ABC. La riunione si è conclusa con l’impegno, da parte della predetta incaricata, di presentare al Ministero Affari Esteri una relazione conclusiva sugli argomenti svolti e le tesi sostenute. Se il Ministero lo chiederà, i lavori potranno proseguire su alcuni temi specifici, con eventuale formazione di rispettivi gruppi di studio.


   
© 2006 Associazione A,B,C, solidarietà e pace - Onlus