Contattaci
"A, B, C, solidarietà e pace"
ONLUS
Via Padre G. Petrilli 30
00132 Roma
info@abconlus.it www.abconlus.it
Tel. 0622152249
3461048370

Contattaci con SkypeSkype

Newsletter
Iscriviti per avere informazioni
sulle iniziative di
"A, B, C, solidarietà e pace"



Inserisci la tua e-mail
 




Abc Solidarietà e Pace

 
Italia - 5 x 1000: ci siamo anche noi. Lasciateci sognare!

18/06/2007 - 15.58:   L’agenzia delle Entrate ha reso note le scelte dei contribuenti fatte nel 2006 con il 5 x 1000. Sembrerebbero essere quattro grandi associazioni ad avere riscosso il maggior successo tra i contribuenti. Si tratta dell’ANPAS, l’Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze, l’Auser, l’organizzazione di solidarietà degli anziani per gli anziani, la Confraternita delle Misericordie e l’AVIS, tutte associazioni conosciute e con un numero enorme di soci. Tutti gli altri a seguire, potremmo dire in proporzione alla loro grandezza e agli “investimenti” pubblicitari fatti. Noi, lo scorso anno, neanche c’eravamo e invitammo gli amici soci a “scegliere” la Gabbianella, il Coordinamento delle associazioni come la nostra. La Gabbianella ha avuto 148 scelte. Poche, ma neanche tanto se teniamo conto che il Coordinamento non ha persone come soci, bensì associazioni. Quest’anno, invece, c’eravamo anche noi e, a parte qualche “commercialista” un poco “frescone” che non è riuscito a trovare il nostro “nome” (il professionista, forse, doveva fare la ricerca con il codice fiscale piuttosto che con il nome), speriamo di avere superato il tetto delle 500 scelte. Ci accontenteremmo perché la competizione con i grandi e meno grandi organismi umanitari è impari in quanto ci affidiamo esclusivamente al passaparola.
Comunque, come dice qualcuno: “non c’è trippa per i gatti”. Infatti, rispetto a quella del 2006, la Finanziaria 2007 ha fissato un tetto limite al finanziamento di 250 milioni di euro. Da questa cifra, poi, “dovrà essere sottratta la quota parte dei versamenti, segnatamente lo 0,5%, destinata all’Agenzia per le ONLUS e alle organizzazioni nazionali rappresentative degli enti associativi. Il contributo a valore sul gettito Irpef del 2007 che potrà essere erogato agli enti interessati non potrà dunque superare l’importo massimo effettivo di 237,5 milioni di euro” (“Terzo Settore”, marzo 2007). Perciò, a parte i grandi network nazionali, che possono sperare in decine di migliaia di adesioni, è inutile pensare in grande.
Facciamo, piuttosto, un conto molto, molto, molto approssimativo: 1) consideriamo i 237,5 milioni a disposizione e i circa 15 milioni di contribuenti che nel 2007 sembrerebbero avere fatto la scelta di devolvere il 5 x 1000; 2) consideriamo un reddito medio omogeneo e proporzionalmente ripartito in base al numero di scelte; 3) facciamo una divisione, 237,5 milioni / 15 milioni = 15-16 euro a scelta. Risulta cpsì che per ogni scelta dovrebbero arrivare al soggetto circa 15,8 euro.
Se questo conto fosse vero noi saremmo felicissimi per i 7.000 – 8.000 euro (sempre raggiungendo le 500 scelte) erogati dai nostri amici che sarebbero una bella "spinta" per l’acquisto del trattore da portare in Guinea Bissau. Sempre e comunque grazie a tutti gli amici. Vi faremo sapere!


   
© 2006 Associazione A,B,C, solidarietà e pace - Onlus