Contattaci
"A, B, C, solidarietà e pace"
ONLUS
Via Padre G. Petrilli 30
00132 Roma
info@abconlus.it www.abconlus.it
Tel. 0622152249
3461048370

Contattaci con SkypeSkype

Newsletter
Iscriviti per avere informazioni
sulle iniziative di
"A, B, C, solidarietà e pace"



Inserisci la tua e-mail
 




Abc Solidarietà e Pace

 
Brasile – Parintins, all'EASP lungo il Rio Andirà si coltiva il guaranà

29/08/2007 - 16.24:   Il Guaranà è al centro della cultura dell'etnia dei Sateré Mawé. Lo sappiamo perché nell'Escola Agricola Sao Pedro (EASP), dove studiano una cinquantina di giovani indios Sateré Mawé, tra le tante piante coltivate c'è anche il guaranà. Convenientemente lavorata con la pianta del guaranà si può fare una bibita energetica ricca di caffeina. Ma se il guaranà è la pianta più "famosa", non meno importante è la manioca coltivata in un grosso campo dagli studenti futuri agricoltori. Con la manioca ci si fa un po' tutto: può sostituire la nostra farina, può essere usata come le nostre patate (fritta è molto buona), può essere anche "distillata" per tirarne fuori una bibita semialcolica che, in alcune etnie, per accelerare la fermentazione, viene masticata e poi sputata in un recipiente. Insomma, nella foresta, se sapientemente sfruttate, le risorse ci sono e questi giovani studiano proprio per conoscere come utilizzarle e, poi, come trasmettere le loro competenze nei villaggi una volta terminata la scuola.


   
© 2006 Associazione A,B,C, solidarietà e pace - Onlus