Contattaci
"A, B, C, solidarietà e pace"
ONLUS
Via Padre G. Petrilli 30
00132 Roma
info@abconlus.it www.abconlus.it
Tel. 0622152249
3461048370

Contattaci con SkypeSkype

Newsletter
Iscriviti per avere informazioni
sulle iniziative di
"A, B, C, solidarietà e pace"



Inserisci la tua e-mail
 




Abc Solidarietà e Pace

 
Italia – "ABC" nelle scuole

27/11/2009 - 4.13:   Anche quest’anno nel complesso di scuole medie presieduto – in Roma, Quinto Municipio - dall’intelligente e combattiva amica Simonetta Caravita, si sono svolti gli incontri novembrini di insegnanti e alunni con rappresentanti di associazioni di volontariato sul tema della solidarietà. Tutte le classi prime nella sede di Casal Bertone, le seconde in quella di Quntiliani-Pietralata, le terze in quella di Casal Bruciato.

In ciascuna riunione, un uditorio di centinaia di ragazzi chiamati per una mattinata a spaziare – al di là delle indispensabili conoscenze di base articolate nei programmi scolastici – in sia pur delimitate e settoriali realtà del mondo in cui viviamo, con i suoi problemi gravi, i suoi gridi di dolore, ma anche le sue speranze in un futuro migliore.

Insieme ad esponenti di varie altre organizzazioni e iniziative di solidarietà interna e internazionale – dalla Comunità di S. Egidio alla Banca del Tempo, dalla raccolta di viveri per anziani abbandonati alla battaglia per l’abolizione universale della pena di morte – è intervenuto anche un rappresentante della nostra ONLUS, che ne ha esposto brevemente le attività in Serbia, Bosnia, Guinea Bissau, Brasile, Haiti. Ha cercato di farlo nel modo più concreto e immediato, raccontando i tanti piccoli “ponti di pace” gettati nei Balcani tra popolo serbo e popolo italiano attraverso le adozioni a distanza; il sostegno a uno sviluppo possibile e congeniale di culture africane attraverso lo scavo di pozzi ben fatti, la costruzione e gestione di scuole rurali, la costituzione di cooperative di donne per la coltivazione e la vendita di prodotti orticoli e così via; il recupero e l’educazione di “bambini di strada” in Amazzonia; l’aiuto a scuole avviate e da avviare in Haiti. Al tempo stesso si è sforzato però di far capire ai ragazzi che la funzione essenziale di queste iniziative, e delle mille altre svolte dal volontariato, è quella di gettare dei semi per un mondo più giusto e più umano. E certamente questi semi daranno frutto almeno in qualcuno dei numerosissimi ragazzi che ci hanno ascoltato.


   
© 2006 Associazione A,B,C, solidarietà e pace - Onlus