Contattaci
"A, B, C, solidarietà e pace"
ONLUS
Via Padre G. Petrilli 30
00132 Roma
info@abconlus.it www.abconlus.it
Tel. 0622152249
3461048370

Contattaci con SkypeSkype

Newsletter
Iscriviti per avere informazioni
sulle iniziative di
"A, B, C, solidarietà e pace"



Inserisci la tua e-mail
 




Abc Solidarietà e Pace

 
Italia – Il sito e i disastri umanitari

01/02/2010 - 16.38:   Sarebbe stato meglio non avere avuto in queste prime settimane del 2010 tanti visitatori del nostro sito: 4.354 visite e 28.914 pagine sono stati il risultato di un terremoto, quello di Haiti. Infatti, molte persone hanno fatto riferimento a noi per avere informazioni su quel che stava capitando a Port-au-Prince e “ABC” ha cercato di fare il suo dovere pubblicando, senza commenti, le notizie drammatiche che arrivavano dal nostro amico Maurizio Barcaro. Ma tra poche settimane, se non giorni, i mass-media si dimenticheranno di Haiti e, come è capitato per tante altre storie recenti, nessuno ne parlerà più. Ad Haiti prima stavano male adesso stanno peggio e l’unica speranza è nella Conferenza internazionale che dovrebbe svolgersi il prossimo marzo per decidere il futuro del Paese. Vedremo se si passerà dalle chiacchiere ai fatti, dalle raccolte dei fondi (senza che una loro buona parte resti incollata alle casse di qualche solerte “raccoglitore”) alla loro utilizzazione, dalle promesse e compromessi politici ai condizionamenti costruttivi. Ad Haiti c’è da ricostruire tutto, soprattutto la coscienza civile, la classe dirigente, politica e no, l’economia nazionale, la giustizia sociale. Insomma, il terremoto ha fornito ai grandi della Terra una tragica opportunità. Noi ci crediamo poco che sarà colta, ma anche se scettici meglio sperare!

Intanto oggi abbiamo inviato altri 9.478 euro a Port-au-Prince, tutte le intere somme entrate. Si tratta del denaro versato da molti amici sul nostro conto corrente bancario nel mese di gennaio con la causale “Aiuti umanitari ad Haiti”. Quest’importo si va ad aggiungere agli 8.000 euro erogati il giorno dopo il terremoto ad Haiti. Per adesso ci limitiamo a dare il totale del denaro, ma a consuntivo daremo conto anche del suo utilizzo.

Un’ultima cosa: a chi ama i numeri possiamo dire che il giorno 18 gennaio è stato il “Top Day” del nostro sito e ben 570 persone hanno visitato 3.508 pagine. Per la precisione, nel solo mese di gennaio 2010 ci sono stati 4.354 visitatori, in tutto il 2009 sono stati 9.903, 8.396 nel 2008, 6.715 nel 2007 e 1.801 nel 2006.


   
© 2006 Associazione A,B,C, solidarietà e pace - Onlus